Immagine
 Il sito web... di Marco Poli
 
ricordi, fu con te a Santa Lucia,
al portico dei Servi per Natale;
credevo che Bologna fosse mia...

Francesco Guccini, Eskimo
” 
 
\\ Home Page : Articolo
La Pulzella dalle origini bolognesi: storia o leggenda?
 Marco Poli (del 10/01/2009 alle 11:20:22, in Articoli, visitato 2401 volte)

Il “Carlino” del 6 gennaio ha pubblicato un articolo dello storico Franco Cardini sull’ipotesi delle origini bolognesi di Giovanna d’Arco. Cardini scrive di aver appreso questa vicenda da uno scritto, Cenni sull’origine bolognese di Giovanna d’Arco, del conte Luigi Rinaldi Ghisilieri e pubblicato a Lodi nel 1908 sotto il titolo.

Ebbene, delle presunte origini petroniane della pulzella di Orlèans, ne scrissi nel 1982, assieme a Marilena Lelli, in un fascicolo dal titolo Fatti e misfatti di donne nelle antiche cronache bolognesi. Fra le varie spigolature di curiosità vi era anche il caso di Giovanna d’Arco, confortato da un autorevole ricercatore che pubblicò nel 1859 (prima, quindi, del fascicolo citato da Cardini) il libro Origine e gesta di Giovanna d’Arco nel quale si avanzava l’ipotesi – anzi, la certezza! - delle origini bolognesi di Giovanna d’Arco.

Lo studioso era Giovanni Battista Crollalanza (cognome che è la traduzione italiana di Shakespeare), uno dei più noti cultori di araldica, fondatore dell’Accademia Araldica Italiana (Fermo, 1819 - Pisa 1892). Ebbene il Crollalanza, sulla base di una “Cronaca Ghisilieri” che conteneva addirittura il ritratto della futura eroina chiamata sempre Darco, sostenne che la fanciulla fosse figlia di un fuoriuscito politico bolognese, Ferrante Ghisilieri, che assieme alla moglie Bartolomea Ludovisi, nel 1401 si rifugiò in Francia dove lui cambiò cognome in Darco e lei in Romea. Ebbero tre figli, fra cui Giovanna.

Quando pubblicammo quel fascicolo, l’ipotesi delle origini petroniane dell’eroina finì in prima pagina di quotidiani nazionali e fu oggetto di una domanda in un quiz di Mike Bongiorno!

Fascino della leggenda! O della storia?

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa


COMMENTI
A causa di eccessive intrusioni di fastidiosi "spammer", ho dovuto disabilitare i commenti, almeno per un certo periodo. Al momento, se desiderate mandarmi un messaggio, utilizzate l'indirizzo di posta elettronica marcopoli[chiocciola]marcopoli.it, comunicandomi eventualmente se volete che il vostro scritto venga comunque reso pubblico in calce all'articolo a cui si riferisce. In tal caso provvederò io stesso a inserirlo manualmente. Grazie.
Ci sono 416 persone collegate

< agosto 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
   
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
Agenda Conferenze (1)
Articoli (112)
Articolo (4)
Biografia (1)
Cose d'altri tempi - Rubrica del Resto del Carlino (9)
Curiosità petroniane (8)

Raccolti per mese:


Gli interventi più cliccati

Gli ultimi commenti:

Gent.mo dott. Poli, per conto dell'Ass...
16/02/2012 alle 16:45:01
 Mauro Marroni

Ricordo che da studente, negli anni 60...
08/02/2012 alle 01:12:14
 Aristide S.

Posso assicurarle che nell'interrato e...
15/01/2012 alle 21:06:16
 Anna Domenica Toffenetti

Buonasera. Vorrei sapere se il superme...
13/01/2012 alle 14:43:45
 Adele









20/08/2019 @ 06:08:38
script eseguito in 80 ms


Area Riservata