\\ Home Page : Articolo : Stampa
60 anni fa la consacrazione della basilica di San Petronio
 Marco Poli (del 17/04/2014 alle 16:21:25, in Articoli , visitato 1822 volte)
La costruzione della Basilica di San Petronio si concluse nel 1663. Tuttavia, per secoli la facciata rimasta incompleta fece ritenere non conclusa la costruzione. Infatti nel XIX secolo vi fu una corrente di pensiero che riteneva necessario completare gli antichi monumenti secondo canoni classici e medievali. Si attuarono, così, importanti interventi di completamento come la facciata del Duomo di Milano e quella della Basilica di Santa Croce a Firenze.
A Bologna il portabandiera di questo indirizzo fu Alfonso Rubbiani, autore di numerosi restauri su importanti architetture bolognesi. Nel 1887 fu bandito un concorso per completare la facciata di San Petronio: ad esso parteciparono numerosi e noti architetti che presentarono i loro progetti. Tuttavia fu deciso di non fare nulla.
L’idea di completare la facciata si riaffacciò nel 1933: fu bandito un nuovo concorso, ma il ministro della Pubblica Istruzione Pietro Fedele non condivise il progetto e scrisse al podestà: “Non permetterò mai che si rechi offesa alla meravigliosa bellezza di una delle più stupende piazze d’Italia, togliendole quello che per me e per tutti coloro che amano l’arte e Bologna, è uno degli elementi principali di questa bellezza: la facciata di San Petronio così come i secoli l’hanno a noi tramandata”.
Da allora nessuno ha più proposto di completare la facciata che ormai è negli occhi e nel cuore dei cittadini. Il 3 ottobre del 1954 la Basilica fu finalmente consacrata, cioè offerta a Dio in perpetuo, 564 anni dopo la posa della prima pietra. Molti cittadini rimasero stupiti non sapendo che gli uffici religiosi si possono avviare dal momento della benedizione della chiesa stessa: cosa che avvenne nel 1392.
La consacrazione del 1954, celebrata dal cardinale Giacomo Lercaro, è anche la dichiarazione di “fine lavori”: la costruzione della chiesa è finita definitivamente, anche per quanto concerne la facciata.